Skip navigation

Analogie tra il mondo informatico e un sistema di produzione industriale:
JIT
I principi del Toyota Production system:

  1. identificare il valore per il cliente
  2. comprendere il processo di creazione del valore
  3. creare il flusso del valore
  4. far tirare il flusso del valore dal cliente
  5. ricercare la perfezione
  1. Difetti (mancanza di qualità)
  2. Eccessiva produzione (maggiore di quella richiesta in quel momento)
  3. Trasporti (spostamenti inutili)
  4. Attese (materiale fermo in attesa di essere lavorato)
  5. Giacenze (in generale lo stock è sempre uno spreco)
  6. Operazioni inutili (che non producono valore aggiunto)
  7. Il processo stesso

sono validi anche per la produzione di software? credo di si

L’obiettivo é la riduzione del Muda, sostanzialmente la riduzione degli sprechi e l’ottimizzazione dei processi.
La metodologia per raggiungerlo si chiama 5S prevede:

  1. Seiri – separare: separa ciò che ti serve da ciò che non è funzionale all’attività e quindi crea disturbo e disordine, quindi spreco di tempo o di risorse (Muda (termine giapponese)); un termine alternativo con la S è scarta.
  2. Seiton – riordinare: metti a posto tutto quello che è utile, il vecchio motto “ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa”; un termine alternativo con la S è sistema.
  3. Seiso – pulire: tieni tale ordine costante e pulisci, un ambiente pulito ed ordinato è un ambiente che “non nasconde” le inefficienze (una logica molto in linea con il Total Quality Management TQM); un termine alternativo con la S è spazza.
  4. Seiketsu – sistematizzare o standardizzare: definisci delle metodologie ripetitive e canonizzate da utilizzare per continuare queste attività di razionalizzazione delle risorse e degli spazi lavorativi;
  5. Shitsuke – diffondere o sostenere: fai che questo modo di pensare ed agire sia pervasivo per tutte le attività aziendali.

Un concetto interessante di questa filosofia é il Kaizen (改善): il risultato in un’impresa non viene raggiunto dal management, ma dal lavoro diretto sul prodotto, “L’energia viene dal basso”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: